logo
Visit Us

micamera.com --- the photobookstore



This post is also available in: Eng

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
ERIK KESSELS: IL FOTOAMATORE PERFETTO 10:00
ERIK KESSELS: IL FOTOAMATORE PERFETTO @ Micamera
Apr 4@10:00–Apr 5@18:00
ERIK KESSELS: IL FOTOAMATORE PERFETTO @ Micamera
      IL FOTOAMATORE PERFETTO un corso di ERIK KESSELS Micamera, Milano 8-9 febbraio / 4-5 aprile 2020 Quando riflettiamo troppo finisce che non combiniamo più nulla: succede, per esempio, quando dubitiamo troppo di noi stessi, se siamo troppo insicuri, o se pensiamo troppo a come piacere agli altri. Il fotoamatore non corre questo rischio perché è beatamente inconsapevole delle conseguenze. Come si diventa un perfetto fotoamatore? Rinunciamo al controllo, seguiamo l’istinto! Il fotoamatore è spinto dall’entusiasmo e da una genuina voglia di fare. Oggi ‘amatoriale’ viene usato per descrivere una carenza di professionalità, ma in realtà questa parola ha una connotazione positiva. E’ possibile che la competitività abbia compromesso la capacità di provare semplicemente piacere nel praticare una passione?   Abbiamo forse dimenticato che il motivo per cui facciamo quello che amiamo risiede nel semplice fatto di amarlo?   In questo workshop Erik Kessels darà massimo risalto alle qualità amatoriali dei partecipanti. La fotografia è uno strumento perfetto. Facendo emergere il fotoamatore che è in te, sarai più libero di sperimentare e sarai in grado di guardare in modo del tutto nuovo alle tue qualità migliori. Ricorda, mettersi in una posizione scomoda per qualche giorno è una cosa positiva! ___________ informazioni utili: il workshop con Erik Kessels si svolge in due fine settimana 8-9 febbraio 4-5 aprile dalle 10 alle 18 presso Micamera / a Milano, in via Medardo Rosso, 19 massimo 14 studenti costo: 500€ + IVA per entrambi i fine settimana info e iscrizioni: Giulia Zorzi / giulia@micamera.com / +39 335 6817 917 ___________ Erik Kessels è designer della comunicazione, artista e curatore olandese con una grande passione per la fotografia. Creative partner dell’agenzia di comunicazione KesselsKramer di Amsterdam e Londra dal 1996, ha realizzato campagne per clienti nazionali e internazionali come Nike, Diesel, J&B Whisky, Oxfam, Ben, Vitra, Citizen M, I amsterdam e The Hans Brinker Budget Hotel. La professione di pubblicitario gli è valsa molti premi e riconoscimenti internazionali. In veste di artista e curatore ha pubblicato oltre 70 libri di immagini “riappropriate”: Missing Links (1999), The Instant Men (2000), In Almost Every Picture (2001-2019) e Shit (2018). Dal 2000 è redattore della rivista di fotografia alternativa Useful Photography e ha scritto il bestseller internazionale Failed It! Kessels scrive regolarmente per numerose riviste internazionali. Ha tenuto conferenze per la D&AD Presidents Lecture e per vari convegni internazionali di design: a Singapore, Goa, NY, Toronto e Bangkok. Ha insegnato presso la Gerrit Rietveld Academy (Amsterdam), Écal (Losanna), Raffles (Milano) e presso l’Accademia di Architettura di Amsterdam dove ha curato una celebrazione dell’amatorialità. Ha realizzato e curato mostre come Loving Your Pictures, Mother Nature, 24HRS in Photos, Album Beauty, Unfinished Father e GroupShow. Ha co-curato una mostra dal titolo From Here on Together insieme a Martin Parr, Joachim Schmid, Clément Chéroux e Joan Fontuberta. Nel 2010 Kessels ha ricevuto il premio Amsterdam Prize of the Arts, mentre nel 2016 è stato nominato per il Deutsche Börse Photography Prize. Fino al 2019 la sua retrospettiva di metà carriera è stata esposta a Torino, Düsseldorf, Budapest; quest’anno ha esposto al SFMOMA. Time Magazine l’ha chiamato “stregone dell’immagine” mentre Vogue Italia lo ha definito un ” moderno antropologo”. i suoi libri da Micamera qui  
5
ERIK KESSELS: IL FOTOAMATORE PERFETTO 10:00
ERIK KESSELS: IL FOTOAMATORE PERFETTO @ Micamera
Apr 5@10:00–Apr 6@18:00
ERIK KESSELS: IL FOTOAMATORE PERFETTO @ Micamera
      IL FOTOAMATORE PERFETTO un corso di ERIK KESSELS Micamera, Milano 8-9 febbraio / 4-5 aprile 2020 Quando riflettiamo troppo finisce che non combiniamo più nulla: succede, per esempio, quando dubitiamo troppo di noi stessi, se siamo troppo insicuri, o se pensiamo troppo a come piacere agli altri. Il fotoamatore non corre questo rischio perché è beatamente inconsapevole delle conseguenze. Come si diventa un perfetto fotoamatore? Rinunciamo al controllo, seguiamo l’istinto! Il fotoamatore è spinto dall’entusiasmo e da una genuina voglia di fare. Oggi ‘amatoriale’ viene usato per descrivere una carenza di professionalità, ma in realtà questa parola ha una connotazione positiva. E’ possibile che la competitività abbia compromesso la capacità di provare semplicemente piacere nel praticare una passione?   Abbiamo forse dimenticato che il motivo per cui facciamo quello che amiamo risiede nel semplice fatto di amarlo?   In questo workshop Erik Kessels darà massimo risalto alle qualità amatoriali dei partecipanti. La fotografia è uno strumento perfetto. Facendo emergere il fotoamatore che è in te, sarai più libero di sperimentare e sarai in grado di guardare in modo del tutto nuovo alle tue qualità migliori. Ricorda, mettersi in una posizione scomoda per qualche giorno è una cosa positiva! ___________ informazioni utili: il workshop con Erik Kessels si svolge in due fine settimana 8-9 febbraio 4-5 aprile dalle 10 alle 18 presso Micamera / a Milano, in via Medardo Rosso, 19 massimo 14 studenti costo: 500€ + IVA per entrambi i fine settimana info e iscrizioni: Giulia Zorzi / giulia@micamera.com / +39 335 6817 917 ___________ Erik Kessels è designer della comunicazione, artista e curatore olandese con una grande passione per la fotografia. Creative partner dell’agenzia di comunicazione KesselsKramer di Amsterdam e Londra dal 1996, ha realizzato campagne per clienti nazionali e internazionali come Nike, Diesel, J&B Whisky, Oxfam, Ben, Vitra, Citizen M, I amsterdam e The Hans Brinker Budget Hotel. La professione di pubblicitario gli è valsa molti premi e riconoscimenti internazionali. In veste di artista e curatore ha pubblicato oltre 70 libri di immagini “riappropriate”: Missing Links (1999), The Instant Men (2000), In Almost Every Picture (2001-2019) e Shit (2018). Dal 2000 è redattore della rivista di fotografia alternativa Useful Photography e ha scritto il bestseller internazionale Failed It! Kessels scrive regolarmente per numerose riviste internazionali. Ha tenuto conferenze per la D&AD Presidents Lecture e per vari convegni internazionali di design: a Singapore, Goa, NY, Toronto e Bangkok. Ha insegnato presso la Gerrit Rietveld Academy (Amsterdam), Écal (Losanna), Raffles (Milano) e presso l’Accademia di Architettura di Amsterdam dove ha curato una celebrazione dell’amatorialità. Ha realizzato e curato mostre come Loving Your Pictures, Mother Nature, 24HRS in Photos, Album Beauty, Unfinished Father e GroupShow. Ha co-curato una mostra dal titolo From Here on Together insieme a Martin Parr, Joachim Schmid, Clément Chéroux e Joan Fontuberta. Nel 2010 Kessels ha ricevuto il premio Amsterdam Prize of the Arts, mentre nel 2016 è stato nominato per il Deutsche Börse Photography Prize. Fino al 2019 la sua retrospettiva di metà carriera è stata esposta a Torino, Düsseldorf, Budapest; quest’anno ha esposto al SFMOMA. Time Magazine l’ha chiamato “stregone dell’immagine” mentre Vogue Italia lo ha definito un ” moderno antropologo”. i suoi libri da Micamera qui  
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Awesome Works