logo

Igor Ponti – conferenza e firma dei libri

Quando:
12 aprile [email protected]:00–21:30
2017-04-12T19:00:00+02:00
2017-04-12T21:30:00+02:00
Dove:
Micamera - lens based arts
Via Medardo Rosso
19, 20159 Milano
Italia

This post is also available in: Eng

IGOR PONTI
conferenza e firma dei libri
LOOKING FOR IDENTITY + FOCE
Micamera, 12 aprile _ ore 19

images  FOCE_COVER-1

Lo svizzero Igor Ponti sarà da Micamera per parlare di due libri, due diversi modi di trattare il tema del paesaggio e dell’identità svizzera: Looking for Identity (Hatje Cantz, 2014) e Foce (Fontana Edizioni, 2016)

In Looking for Identity il fotografo elvetico compie un lungo viaggio trans-cantonale alla ricerca dell’identità nazionale, sottolineando peculiarità locali che pur rappresentano connessioni culturali e territoriali: autostrade che attraversano paesaggi pittoreschi, un Guglielmo Tell intagliato nel legno che sorveglia il ciglio della strada, baracchini che vendono il cervelat (la tipica salsiccia svizzera)…

LFI_Lugano_ Ticino_2013

Lugano, Ticino. 2013

 

Contone, Ticino. 2011

Contone, Ticino. 2011

 

Per il libro Foce, invece, Ponti si è concentrato su un luogo delimitato – la foce del fiume Cassarate – per raccontare la storia di una riconquista ecologica.
Un progetto realizzato con la giusta calma e attenzione, dedicando tempo regolarmente e continuamente sul sito. Dal punto di vista formale, Ponti rivolge grande attenzione ai colori e alle sfumature nello scorrere delle stagioni. La sequenza presentata nel libro è il risultato di un processo di selezione da un archivio di negativi molto vasto.

Foce, 2014

2013

 

Foce, 2013

2014

 

I LIBRI:

Looking for Identity
Testi di Pietro Bellasi, Giovanna Calvenzi
Inglese e italiano
Hatje Cantz, 2014
acquistalo qui

Foce
Testi by Gian Franco Ragno, Oliver Scharpf, Giovanna Masoni Brenni
Inglese, Italiano
Fontana Edizioni,2016
acquistalo qui

Igor Ponti (1981) vive a Lugano in Svizzera, nel 2013 ha ricevuto il sostegno da Pro Helvetia-Fondazione svizzera per la cultura, nell’ambito del sostegno alle nuove leve in fotografia. Le sue immagini hanno fatto parte di mostre personali e private, il suo primo libro, Skate Generation, è stato pubblicato nel 2009. Nel 2010 inizia la sua nuova ricerca volta a descrivere e ricercare l’idea di un’identità svizzera comune.

L’appuntamento è per mercoledì 12 aprile alle 19 da Micamera, in via Medardo Rosso, 19 – a Milano.