logo

MORGAN IS SAD TODAY: Jean-Pierre Maurer da Micamera

Quando:
11 maggio [email protected]:00–21:30
2017-05-11T19:00:00+02:00
2017-05-11T21:30:00+02:00
Dove:
Micamera - lens based arts
Via Medardo Rosso
19, 20159 Milano
Italia
Costo:
Gratuito
Contatto:
Micamera
02 4548 1569

This post is also available in: Eng

Jean-Pierre Maurer sarà da Micamera per raccontarci del mondo ai tempi di
MORGAN IS SAD TODAY
Ed. Patrick Frey
e firmare le copie del libro

La serie di fotografie di Jean-Pierre Maurer e Robert Müller fu mostrata solo una volta al Kunstgewerbemuseum di Zurigo nel 1968, accompagnata dal solo testo di Ettore Sottsass. Oggi presentiamo il libro nella stessa identica versione grazie all’intervento dell’editore svizzero Patrick Frey, che lo ha finalmente pubblicato, ben 40 dopo la prima realizzazione.

Il titolo, Morgan Is Sad Today, è legato a un film di Karel Reisz del 1966, Morgan matto da legare, che segnò un nuovo modo di fare cinema, ovvero quello del cosiddetto movimento britannico del Free Cinema (cinema libero), secondo cui nessun film doveva essere troppo personale e la perfezione non rappresentava in se stessa uno scopo. Un atteggiamento che ritroviamo in queste immagini. I set costruiti in studio o le scene studiate in esterno ricordano, senza pretese, le posizioni che si riflettono nelle fotografie artistiche per esempio, degli svizzeri Manon o Urs Lüthi (che, peraltro, ha scattato il ritratto di famiglia all’inizio del libro); d’altro canto, lo stile formale, alcuni motivi, la narrativa, rimandano ai fumetti.

Nel complesso, il libro esprime un senso di libertà e follia, come se raccontasse di un gruppo rock in tournée. E’ un’istantanea della cultura pop e dello stile di un periodo ben definito, ma realizzata come se fosse fuori dal tempo. E’ anche la conferma che i cosiddetti swinging sixties non furono solo a Londra.

MORGAN IS SAD TODAY
di Jean-Pierre Maurer e Robert Müller

Edition Patrick Frey, 2015
brossura, 232 pagine, 95 fotografie in bianco e nero, 16 × 20.9 cm
prezzo: 43€ – prenota la tua copia firmata qui

Vi aspettiamo giovedì 11 maggio alle ore 19 da Micamera
via Medardo Rosso, 19 – 20159 Milano