logo

Grégoire Eloy – A Black Matter

This post is also available in: Eng

Mercoledì 13 marzo

Scienza e fotografia. Una serata con Grégorie Eloy, fotoreporter nelle vesti di indagatore dell’ignoto, fotografo dell’infotografabile. Come rappresentare in immagine la materia oscura, che pur costituendo il 75% di ciò che esiste, non è visibile e in sostanza del tutto sconosciuta? Grégoire ha raccontato come si è appassionato all’astrofisica e ha scoperto un mondo davvero affascinante. Il progetto è diventato un bellissimo libro – A Black Matter, pubblicato dall’ottimo editore svedese Journal –  ora disponibile in libreria. Da non perdere. Noi abbiamo conosciuto una persona davvero meravigliosa.

 

Rassegna Stampa

Date: Marzo 17, 2013