logo

Gregory Halpern ZZYZX + MACK pop-up store

This post is also available in: Eng

GREGORY HALPERN – ZZYZX
+ MACK POP-UP STORE
28 settembre – 29 ottobre 2016
28 settembre: conferenza di Michael Mack e inaugurazione pop-up store
30 settembre: inaugurazione mostra di Gregory Halpern e booksigning
1+2 ottobre: workshop con Gregory Halpern

In occasione del lancio di ZZYZX, il nuovo libro dell’autore americano Gregory Halpern che raccoglie una serie di immagini realizzate in California, Micamera ha esposto una selezione delle opere e ospitato il pop-up store di MACK, proponendo una scelta mirata dei titoli della casa editrice inglese.

Michael Mack ha tenuto mercoledì 28 settembre alle ore 19 una conferenza dal titolo Translating Ideas ( in collaborazione con O’) per inaugurare il pop-up store e presentare al pubblico italiano la casa editrice indipendente specializzata in arte e fotografia.

Gregory Halpern era presente da Micamera per inaugurare la sua prima mostra in Italia e firmare le copie di ZZYZX venerdì 30 settembre alle ore 19. Nel corso del fine settimana (sabato 1 e domenica 2 ottobre, dalle 10 alle 18) Halpern ha tenuto il workshop dal titolo Oltre i confini del Documentario. La stupefacente e complessa relazione tra Fotografia e Realtà.

ZZYZX

Al tempo dei primi coloni, la California era soprannominata The Golden State – Lo Stato dell’Oro, o The Land of Milk and Honey – Il Paese del Latte e del Miele. Oggi sopravvivono i paradossi: l’ urbanizzazione selvaggia, i grovigli di strade, le sacche di povertà – ma la California è molto più complessa di così e non può essere ridotta a semplice stereotipo di paradiso, né rappresentata come il suo contrario.

I diversi aspetti del suo carattere –  sublime, psichedelico, autodistruttivo – confluiscono infine in una peculiare armonia. Come altri luoghi, anche la California è imprevedibile e contraddittoria, ma in modo decisamente più estremo. Accoglie culture diverse e storie di ogni genere. Qui, la redenzione convive con la disperazione così come la bellezza con l’orrore, mentre tutto è illuminato dalla stessa inconfondibile luce, trascendente e ruvida.

Nel libro, le prime immagini sono scattate nel deserto a est di Los Angeles. Scorrendo le pagine ci spostiamo progressivamente verso ovest, arrivando al Pacifico. Questo movimento non è casuale e allude alla sete, alla ricerca dell’acqua, proprio come fece l’espansione americana, che partì a est per procedere, assetata e affamata, verso ovest, appunto fino al Pacifico, realizzando così il suo cosiddetto ‘manifesto destino’.

Le persone, i luoghi e gli animali in questo libro esistevano prima che li vedesse la macchina fotografica. L’autore ha creato un’architettura, una sequenza, operato una selezione intrecciando queste fotografie in un’opera di finzione – o forse di fantasia – che, proprio come la città di Los Angeles, vibra, mentre è costantemente minacciata dal rischio di collassare sotto il peso della sua bizzarra struttura.

ZZYZX_1

ZZYZX – Gregory Halpern
pubblicato da MACK
design di Lewis Chaplin
stampato da optimal media
copertina rigida stampata in serigrafia
128 pagine / 77 fotografie a colori / 24 cm x 29 cm
€40.00
acquista una copia del libro

La recensione del The New Yorker
La recensione del TIME
La recensione del Guardian
La recensione de IL – Il Sole 24 Ore
La recensione de Il Giornale dell’Arte

Gregory Halpern

Nato nel 1977 a Buffalo, New York. Ha pubblicato diversi libri di fotografia: A (J&L Books, 2011), Omaha Sketchbook (J&L Books, 2009) e Harvard Works Because We Do (Quantuck Lane, 2003). Ha collaborato con Ahndraya Parlato in East of the Sun, West of the Moon (Études, 2014). ZZYZX è la sua quarta monografia. Halpern ha anche realizzato, insieme a Jason Fulford, The Photographer’s Playbook: Over 250 Assignments and Ideas (Aperture, 2014) and scritto l’introduzione di Todd Hido: on Landscapes, Interiors, and the Nude (Aperture, 2014 – tradotto e pubblicato in Italia da Postcart con il titolo Paesaggi, Interni e Nudi). E’ laureato in Storia e Letteratura ad Harvard e ha frequentato il master presso il California College of the Arts. Nel 2014 ha ricevuto il Guggenheim Fellowship. Attualmente insegna al Rochester Institute of Technology. Per altre informazioni su Gregory Halpern visitate il suo sito.

MACK

MACK è una casa editrice specializzata in arte e fotografia fondata a Londra nel 2011 e divenuta in breve tempo un riferimento per gli appassionati di tutto il mondo. Collabora con artisti, scrittori, curatori già noti o emergenti e con le più importanti istituzioni culturali, al fine di tradurre contenuti e idee intellettualmente rilevanti in libri di grande qualità. MACK ha instaurato collaborazioni a lungo termine con autori del calibro di Thomas Demand, Paul Graham, Broomberg & Chanarin.
Il First Book Award, creato da MACK nel 2012 ‘per progetti pensati in forma di libro’, è un premio annuale riservato a chi non ha ancora pubblicato un libro. Offre la possibilità di realizzare la prima opera editoriale con MACK, nonché, contestualmente, di esporre presso il Media Space (Science Museum, Londra).

Dal successo di Christian Patterson con Redheaded Peckerwood all’esplorazione del tempo e della distanza di Aleix Plademunt, dai frammenti metropolitani di Takashi Homma alla meravigliosa esplorazione del paesaggio di Jungjin Lee, MACK collabora con artisti differenti tra loro, coltivando una relazione e un processo creativo che mira a realizzare per ciascuno il libro ideale.

Dimostrando un evidente interesse per la fotografia italiana, MACK ha pubblicato due volumi di Guido Guidi –  Preganziol e Veramente – nonché la ri-edizione del celebre e fondamentale Kodachrome di Luigi Ghirri, grande assente dagli scaffali delle librerie dai tempi della prima pubblicazione nel 1978. Dello stesso autore è stato recentemente edito, in inglese, The Complete Essays 1973–1991.
Prenota un titolo da Micamera – presso la libreria di via Medardo Rosso 19 a Milano (dal mercoledì al sabato 10-13 o su appuntamento) o tramite il sito della libreria.

Date: ottobre 29, 2016