logo

Una cultura della fotografia: Luigi Erba 1969-2009

This post is also available in: Eng

Luigi Erba, Un luogo sull’altro

Una cultura della fotografia: Luigi Erba 1969-2009
martedì 5 giugno alle ore 19.00

ingresso libero

Un excursus di quarant’anni di fotografia dalle primissime stampe realizzate in collaborazione con il laboratorio fotolitografico del padre (Parini Erba Milano ), dove vengono utilizzate le più svariate tecniche (selezioni tonali, solarizzazioni, retinature, tone line etc) , attraverso l’immagine di paesaggio, le periferie lecchesi e il ‘concettualismo lirico’ – negazione della fotografia come scatto unico che coglie l’attimo; e ancora, il lavoro sul fotogramma, fino alle ultime e recenti produzioni.

Luigi Erba è nato a Lecco nel 1949, ha sempre privilegiato una ricerca linguistica di riflessione sulla fotografia attraverso un referente interiore, inventato, lontano da connotazioni topografiche precise. Numerose le sue mostre, ma Luigi Erba si è spesso occupato anche di storia della fotografia, soprattutto degli anni cinquanta e sessanta anche attraverso collaborazioni, mostre, saggi e ha pubblicato un libro sul pensiero e la lettura fotografica (Nel ripostiglio dell’Immaginario, 1992) e la decennale rubrica Flashback in “Immagini Foto Pratica”.

Date: Giugno 05, 2012